Porsche Macan e Cayenne si rinnovano nel 2016, la prima viene prodotta con un nuovo motore turbo, l’altra invece modifica l’impianto multimediale e diventa connessa con il mondo. Il mondo delle auto di lusso riesce sempre a rinnovarsi dando sempre più ragioni agli automobilisti per sceglierle. Queste saranno le novità che vedremo nel corso dell’anno sui due modelli di successo.

Per quanto riguarda la Macan avrà un motore turbodiesel 2.0 che sviluppa 252 CV a quattro cilindri, lo stesso montato sulla 818 Spyder. Questo motore, prodotto dall’Audi, sarà introdotto nel listino prezzi del suv Porsche. Tra le altre opzioni c’è un motore a benzina con cilindrata di 3.0 litri e sviluppa 340 CV, mentre a gasolio è disponibile un 3.0 litri da 250 CV. Il 2.0 fornirà ottime prestazioni grazie anche al ridotto peso della vettura, appena 1.770 chili.

Le caratteristiche del motore 4 cilindri della Macan

Porsche Macan e Cayenne si rinnovano nel 2016 e tra motori e restyling interni si preparano a farsi largo tra le vetture preferite da un’automobilista esigente e facoltoso. Il nuovo motore a quattro cilindri della Macan ha una accelerazione da 0-100 km/h in 6,7 secondi e raggiunge una velocità massima di 229 km/h. Se si sceglie l’allestimento Sport Chrono Plus, si ha una accelerazione maggiore grazie alla modalità Launch Control che migliora la partenza.

Il nuovo motore ha l’iniezione diretta e un sistema per regolare l’alzata delle valvole, sistemi indispensabili per avere una migliore resa energetica e aumentare le percorrenze a livello di chilometri. Per quanto riguarda i consumi, utilizza un litro di benzina ogni 13,5 chilometri. È abbinato ad un cambio automatico ad 8 marce e si avvale della trazione integrale. Per raggiungere i 252 CV bisogna portare la vettura sui 6.000 giri.

Per quanto riguarda la carrozzeria e i suoi esterni, la Macan non cambia molto: ha dei cerchi in lega da 18 pollici, l’impianto di scarico a due terminali e un caratteristico “labbro” nero che contorna i vetri laterali. Il prezzo nelle concessionarie italiane sarà di 58.667 euro e potrà essere acquistata da giugno 2016.

La Porsche Cayenne diventa multimediale

Sulla Cayenne verrà aggiornato l’impianto multimediale e sarà montato il Porsche Communication Management già presente su Macan, 911 e 718 Spyder. Ma quali sono le novità? Innanzitutto un monitor touch da 7 pollici che ha bluetooth, usb ed un lettore di schede sd. Inoltre sarà presente anche all’Apple CarPlay e un navigatore satellitare molto preciso. C’è anche la possibilità di scegliere il Connect Plus per avere gli aggiornamenti sulla situazione del traffico. Dal proprio schermo sarà possibile anche interagire con le applicazioni del proprio telefono e avere una automobile connessa con il mondo.

LASCIA UN COMMENTO