In molti si chiedono come costruire un deodorante per auto per evitare quei fastidiosi profumatori industriali così artificiali che spesso disgustano coloro che entrano in auto. Realizzarlo da soli permette di controllare con sicurezza i materiale d’uso e i prodotti scelti, in modo da garantirne la garanzia e la bontà non nociva.

Ci vogliono in realtà pochi passaggi ed è molto più semplice di quanto si possa pensare ma il risultato è sicuramente verificabile soprattutto in termini di durata e scarsa pericolosità visto che tutti gli ingredienti del nostro deodorante fai-da-te sono controllati e selezionati con cura tra quelli non tossici. Ma cosa ci serve per realizzare questo profumato accessorio per la nostra auto?

Scopri come fare un profumatore per auto

I passaggi da realizzare che vi proponiamo in questa guida su come costruire un deodorante per auto sono semplici e davvero pochi. Il primo passaggio è quello di reperire tutta l’attrezzatura e il materiale adatto per la vostra opera fai-da-te, quindi vi serviranno carta, cartone, stoffa, forbici, una matita, olii essenziali o essenze profumate.

Se avete scelto che forma dare al vostro deodorante, disegnatelo su un foglio di carta e ritagliatelo accuratamente seguendo con precisione i bordi. A questo punto utilizzate questa forma per ricavare due sagome di stoffa e una di cartone. Tutte insieme serviranno per realizzare la struttura del vostro profumatore. Infatti queste parti vanno incollate tra loro con precisione in modo da rappresentare la base da profumare.

In seguito quindi bisogna procurarsi olii essenziali o essenze profumate, serviranno per impregnare le sagome incollate: la stoffa impregnata di olii profumati quindi sarà la fonte del buon odore nell’abitacolo della vostra auto. Ovviamente dovete esagerare un pò con la quantità di questi olii perchè dopo un poco il profumo sparirà. Scegliete qualcosa di non troppo fastidioso per gli altri in modo che non abbia un impatto negativo.

Dove conviene posizionare il deodorante fai-da-te?

Scegliere la posizione per il profumo nell’auto non è semplice, perchè dipende dal fatto che ogni persona può decidere su dove posizionarlo in base all’intensità del profumo che si vuole sentire. Se volete appenderlo allo specchietto retrovisore allora dovete fare un foro sul cartoncino e bisogna inserirci un filo del colore preferito o magari abbinata alla stoffa che abbiamo scelto.

LASCIA UN COMMENTO